Laser per marcatura e saldatura: tutto quello che c’è da sapere sulla loro manutenzione

I laser utilizzati per marcatura e saldatura sono strumenti estremamente resistenti, che normalmente non richiedono particolari interventi finalizzati a sostituire componenti o intervenire in modo strutturale sulla macchina. Questa loro caratteristica garantisce notevoli vantaggi ai clienti che scelgono di dotarsi di strumentazione laser, perché macchine di questo tipo non richiedono frequenti interventi di manutenzione e quindi non impongono prolungati periodi di fermo macchina necessari per effettuare controlli o riparazioni.

Anche i laser, però, per rimanere efficienti e performanti nel tempo richiedono alcune piccole accortezze, che comprendono attività periodiche di pulizia e controllo dello stato delle componenti più sensibili. Tali interventi possono essere effettuati a distanza di tempo piuttosto prolungata e possono essere programmati con ampio anticipo, per andare incontro alle necessità dei clienti e non provocare ritardi nelle lavorazioni.

 

Manutenzione dei laser: componenti da controllare

Per permettere a un laser di operare bene e a lungo, è importante provvedere in modo regolare alla sua pulizia generale, che deve essere effettuata con una certa frequenza, specie nel caso di laser utilizzati per attività di marcatura (l’area di lavoro, infatti, in quel caso si sporca più facilmente e deve essere periodicamente pulita per rimuovere i residui di metallo che si producono durante la lavorazione).

La pulizia ordinaria può essere effettuata direttamente da chi utilizza la macchina, ed è una procedura piuttosto semplice che non richiede lo smontaggio di componenti particolari. Periodicamente, poi, è opportuno prevedere un vero e proprio intervento di manutenzione straordinaria, finalizzato a verificare il corretto funzionamento di alcune delle parti più delicate dello strumento, come ad esempio:

Nel caso di laser per saldatura:

  • Allineamento e pulizia delle ottiche, per verificare il livello di precisione dello sparo ed eventualmente intervenire per migliorarlo
  • Controllo della lampada e, se necessario, sua sostituzione

Nel caso di laser per marcatura:

  • Pulizia della lente di focalizzazione, per rimuovere eventuali impronte digitali o residui di polvere
  • Controllo e sostituzione dei filtri dell’aspiratore
  • Aggiornamento del software (laddove necessario)

Interventi di manutenzione straordinaria di questo tipo, che prevedono sempre anche una pulizia più approfondita delle diverse componenti dello strumento, non devono essere eseguiti con particolare frequenza. In linea generale possiamo dire che è sufficiente effettuarli a cadenza di un anno e mezzo/due anni, anche se questo termine può variare a seconda del contesto in cui la macchina opera e della quantità di pezzi trattati all’ora. Un piccolo laser utilizzato sporadicamente in un laboratorio di oreficeria, ovviamente, richiederà interventi di manutenzione meno frequenti di una macchina che opera in modo intensivo all’interno di uno stabilimento di produzione, dove è sottoposta a ritmi di lavoro decisamente più significativi.

 

I servizi per la manutenzione Elettrolaser

Elettrolaser si impegna a fornire assistenza ai suoi clienti nel modo più semplice e immediato possibile. Gli interventi di manutenzione straordinaria programmata vengono svolti direttamente presso la sede del cliente da nostri tecnici specializzati inviati in loco secondo un calendario concordato, compatibile con le esigenze di produzione. 

Nel caso in cui, invece, i nostri clienti abbiano qualche dubbio sul funzionamento della macchina o siano di fronte a una difficoltà imprevista, offriamo in ogni momento un servizio di assistenza gratuita telefonica. I nostri tecnici possono essere raggiunti facilmente via telefono e sono in grado di fornire in modo diretto tutto il supporto necessario, evitando il coinvolgimento del servizio clienti e l’apertura di ticket di assistenza. In questo modo possiamo fornire un servizio più celere ed efficace, garantendo ai nostri clienti una veloce ripresa dell’attività anche in caso di problematiche impreviste.

 

Vuoi sapere di più sui servizi Elettrolaser e sulle attività di manutenzione straordinaria necessarie per garantire il corretto funzionamento dei nostri laser? Contattaci subito!

Contattaci

Torna al Blog

Articoli correlati

Come scegliere la saldatrice o la marcatrice laser più adatte alle tue esigenze

L’acquisto di una saldatrice o una marcatrice laser può essere un significativo stimolo per la...

Soluzioni per la marcatura, il taglio e l’incisione: tutte le caratteristiche di una marcatrice laser

Se sei alla ricerca di uno strumento in grado di effettuare tagli, incisioni o marcature in modo...

Mega HIT 300: la saldatrice laser ideale per lavorare metalli riflettenti a elevate potenze

La saldatrice Mega HIT 300 di Elettrolaser è il modello top di gamma nell’ambito delle saldatrici...